Web Marketing : Tempi Lunghi Per L’ Integrazione Tra Yahoo E Bing

di Redazione 3

Tempo fa, all’incirca un mesetto, avevamo anunciato l’accordo tra Microsoft e Yahoo che è stato approvato dalla Comunità Europea nel tentativo di contrastare in qualche modo il monopolio di Google. Via libera dunque alla fusione che però a quanto pare avrà dei tempi più lunghi rispetto a quello che era stato previsto.

La parte più dura della lavorazione è proprio questa perchè entrambe le aziende dovranno adesso trovare il modo di integrare i propri servizi senza perdere la loro indentità e questo è un processo di cui si occuperanno gli esperti SEO. Un esperto però ha già detto che per una totale e completa integrazione ci sarà bisogno di 18 mesi a anche di un anno e che comunque all’inzio questo nuovo servizio sarà disponibile solo negli Stati Uniti e poi pian piano verrà esteso al mondo intero.

Ci vorrà ancora molto tempo prima che Google abbia un serio rivale e qui l’azienda americana tira un respiro di sollievo e nessuno può non pensare che magari stia già pensando ad un contrattacco che abbia tempi di realizzazione più breve.

Comunque nonstante Yahoo integrerà Bing continuerà a fornire sempre la sua home page con i suoi servizi come lo sport, la salute ecc. E comunque secondo gli esperti già dai prossimi mesi sarà possbile notare dei cambiamenti negli algoritmi di Yahoo.

In ogni caso la fusione renderà più forte Microsoft e il suo Bing e renderà più agguerrita la concerrenza, questo accordo risulta essere fondamentale per Microsoft che che avrà la possibilità di smuovere la sua posizione nel mercato relativo ai motori di ricerca. Senza l’accordo con Yahoo Microsoft non avrebbe avuto modo di sfidare la concorrenza e minare alla basi del colosso Google.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>