iPhone OS 4.0 : Sistema Operativo Con Multitasking

di Andrea Lazzo Commenta

Qualche giorno fa la Apple ha presentato il nuovo prodotto Apple in tema di iPhone, ovvero il modello OS 4.0. Questo device è fornito dell’ultimo sistema operativo, leggero e che predispone un elemento di novità rispetto a quanto visto nel passato.
iPhone OS 4, il nuovo sistema operativo di casa apple
Infatti, a sovvertire l’ambiente è il cosiddetto progetto di multitasking per applicazioni di terzi. Se nelle versioni precedenti questo fattore costituiva un ostacolo che portava in molti casi ad ovviare il “problema” in svariati modi, ora sarà invece possibile muoversi tra le varie applicazioni alla velocità pari alla pressione di un tasto, premendo appunto sulle icone delle applicazioni alle quali sia avrà accesso dalla barra.

Questo sistema sarà valido per l’iPhone e l’iPod touch. Un’altra novità fondamentale è che la previsione di un incremento delle applicazioni disponibili su ogni apparecchio, ha portato gli ingegneri della Apple, a pensare di suddividere in cartelle la disposizione dello schermo, questo per dare un certo ordine ed ottimizzare gli spazi. Il numero delle applicazioni eseguibili passeranno così da meno di 200 a più di 2000.

Un ulteriore elemento sarà la gestione della posta elettronica. La nuova disposizione, vedrà le caselle di posta unificate in un unico elenco, e gli allegati potranno essere aperti utilizzando le varie applicazioni che si dispongono sul device. Per quanto riguarda l’upgrade a iPhone OS 4.0, questo sarà possibile solo per il 3GS e per l’ultima generazione di iPod Touch.

Insomma, si fanno già dei passi avanti non indifferenti, se consideriamo il fatto che un upload è possibile o meno a seconda se un device lo si compra 1 o 2 anni prima di un altro. La tecnologia avanza in fretta e chi vuole stare al passo, molto spesso deve correre quanto questa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>