leonardo.it

Come creare un account GMail

 
Giovanni Biasi
11 luglio 2011
Commenta

gmail logo stylized Come creare un account GMail

Solo qualche giorno fa vi abbiamo parlato di come sia possibile effettuare backup dei vostri messaggi su GMail, ma forse abbiamo sottinteso una parte non trascurabile. Anzi, sicuramente. Si tratta della creazione di un account GMail, che per quanto possa sembrare un’operazione semplice, ci rendiamo conto come per alcuni, i meno avvezzi, possa non essere così.
Ed oggi siamo qui proprio per loro. Andiamo a vedere un po’ come si fa, e come in pochi semplici passi potete avere il vostro account aperto, funzionante e pronto all’uso.Come già accennato, l’operazione è piuttosto semplice. Qualche passo, qualche click e ci siete. Occorre precisare, però, che il vostro account Gmail non può essere collegato ad alcun altro indirizzo esistente, ma dovrà essere creato da zero. La pagina di iscrizione al servizio email di Google è questa: cliccateci e vi troverete di fronte a vari campi da compilare. Nome, cognome, password, e solite cose di quando si inizia a creare una casella email. Scelti tutti i dati (compresso il nome di accesso, e non scoraggiatevi se proprio quello che volete è già usato), confermate pure l’operazione per attivare instantaneamente il nuovo account.

Ma perché scegliere GMail, vi starete chiedendo? Basta il fatto che sia marchiato Google, a determinare una scelta del genere? La nostra risposta è , assolutamente sì. Grazie alle recenti integrazioni a cui stanno ultimamente lavorando a Mountain View, è possibile con qualche semplice click navigare tra i vari servizi della grande G, come appunto Gmail, ma anche AdSense, Analytics, il nuovissimo Google+, Google Docs e tutti gli altri.

È come avere tutto sotto controllo in un unico pannello, senza bisogno di cambiare software, pagine, finestre o chissà cosa, solo per inviare una mail, controllare un documento, aggiornare il proprio stato su Google+ o condividere una foto con i propri amici.

Buon divertimento.

Categorie: Google
Tags:
Articoli Correlati
Controlla il tuo account Gmail con Gdow

Controlla il tuo account Gmail con Gdow

Ognuno di noi possiede oramai una e-mail Gmail. Il sistema è ottimo e le funzionalità aumentano ogni giorno. L’unica pecca è che ci costringe a mantenere sempre aperta una pagina […]

L’IMAP la vera forza di Gmail

L’IMAP la vera forza di Gmail

Con il supporto del protocollo di accesso ai messaggi internet (IMAP in inglese), Google ha reso ai suoi naviganti un gran servizio. Infatti Gmail, basato sulla tecnologia IMAP è un […]

GMail backup: come salvare le mail

GMail backup: come salvare le mail

Per avere un’idea di quanto Google domini la rete, basta anche solo dare un’occhiata al servizio di email che propone. Si chiama GMail, e siamo convinti che  sia già usato […]

Da Gmail a Google Docs

Da Gmail a Google Docs

Molto spesso mi capita di scrivere una email, all’inizio butto giù qualche idea, ma dopo un po’ quel qualche si trasforma in molte. Cosi mi trovo ad aver creato un […]

Come inviare email personalizzate a più destinatari con GMail

Come inviare email personalizzate a più destinatari con GMail

Di recente vi abbiamo parlato sia di come si crea un contatto GMail, che di come si fa un backup delle email ricevute, anche per poi poterle leggere offline. Oggi […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento