Come scaricare iTunes

di Giovanni Biasi Commenta

come scaricare itunes

Sì, avete letto bene. Effettivamente sembra una domanda banalissima, di quelle che basta cercare un po’ e ce l’hai, ma è indubbio che su Google sia una cosa abbastanza ricercata. Come si fa a scaricare iTunes? E come si fa ad installarlo su Windows? E su Mac? E su iPhone? E su iPod Touch? Leggete un po’ di seguito, perché non c’è niente di più facile.iTunes, per chi non lo sapesse, è uno dei lettori musicali più famosi al mondo. Creato da Apple, il software è diventato celebre anche grazie al suo legame con i prodotti della mela (iPod fra tutti), diventando in breve tempo celebre tra gli utenti. Ma come si fa a scaricarlo?
Partiamo innanzitutto dagli utenti Mac. Se state cercando come scaricare iTunes, a meno che non lo abbiate eliminato, siete in errore, perché il software è già bello che installato su tutti i computer della mela.

Nel caso voleste riscaricarlo, per qualsiasi motivo, potete farlo a questo link, che è lo stesso collegamento che possono utilizzare gli utenti Windows o degli altri sistemi operativi. Basta aprire la pagina e attendere qualche secondo, perché il sito vi reindirizzi automaticamente alla versione desiderata.

E per iPod o iPhone vale la stessa cosa detta per i Mac: ogni dispositivo Apple ha già iTunes preinstallato, comodamente avviabile da un’icona.

Vi ricordiamo, a scopo informativo, che nel caso abbiate sincronizzato un dispositivo Apple con iTunes su Mac, poi non potrete risincronizzarlo su Windows, o i dati andranno irrimediabilmente persi. E la stessa cosa, ovviamente, vale per l’inverso.

Degna di nota, in iTunes, la presenza di Ping!, il social network musicale creato dalla stessa Apple che permette agli utenti di scambiare e condividere le proprie passioni musicali, seguendo i profili degli artisti più conosciuti in tutto il mondo, con la possibilità di acquistare, direttamente da lì, brani ed album completi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>