Come aggiornare l’iPhone, l’iPod Touch o l’iPad a iOS 5

di Giovanni Biasi Commenta

ios5

È da parecchi mesi che si parla del nuovo firmware di iOS, il 5.0, ed oggi è stato finalmente reso disponibile per il download. In questo articolo, oltre a spiegarvi le linee guida per effettuare un buon aggiornamento, andremo a riassumere le caratteristiche principali di quella che sarà la nuova versione del sistema operativo Apple, descrivendone aggiunte e migliorie.
Leggete di seguito.Prima di tutto, quali sono i dispositivi compatibili con questo aggiornamento? È presto detto: a supportare l’installazione di iOS 5.0 saranno gli iPhone dal 3GS in poi, tutte le versioni di iPad, e gli iPod Touch di terza e quarta generazione. Addio quindi al vecchio iPhone 3G, che non godrà più di aggiornamenti, ed alle versioni precedenti di iPod Touch.

Se possedete uno dei dispositivi descritti sopra, potete quindi procedere con l’aggiornamento (fate ben attenzione a non cercare di aggiornare un dispositivo su cui è stato effettuato il jailbreak!).

Innanzitutto avviate iTunes e connettete al computer il vostro dispositivo. Il software lo riconoscerà e vi chiederà se volete aggiornarlo alla nuova versione (o, nel caso non ve lo chieda, fatelo manualmente). Attendete il download del nuovo firmware (circa 750MB), e lasciate che iTunes esegua il backup del vostro dispositivo, installi l’aggiornamento e lo ripristini. A questo punto, una volta concluso il processo, potete cominciare ad utilizzare il vostro device con installato l’ultimo firmware. Al primo avvio vi farà impostare iCloud, una delle grandi e più importanti novità di questo 5.0, e qualche altro settaggio.

Nel caso riscontraste un errore in fase di ripristino o aggiornamento, è consigliabile aggiornare iTunes e sistema operativo all’ultima versione disponibile.

Tra le più importanti aggiunte di questo nuovo firmware troviamo, come già accennato, iCloud, piattaforma che permette di trasferire automaticamente i file da un dispositivo all’altro; iMessage, per scambiarsi messaggi, foto e video gratuitamente con qualsiasi utente che utilizza la funzione; l’introduzione delle Notifiche, consultabili semplicemente scorrendo il dito dall’alto in basso, sulla barra dell’orario; e l’Edicola, nuovo store che permette di scaricare e leggere riviste direttamente sul vostro dispositivo.
Sono inoltre state aggiunte diverse migliorie riguardanti il Game Center, Safari (che finalmente supporta le schede nella stessa schermata), Mail, è stato introdotto un sistema di Promemoria, e così via.

Buon divertimento col nuovo firmware!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>