Gmail, come inoltrare una email

di Michele Costanzo Commenta

Gmail Inoltro
Ricevuta una email a volte si ha la necessità di inviarne una copia ad un altro indirizzo. In questi casi anziché ricopiare il contenuto del messaggio si può ricorrere alla funzione “Inoltro” presente nella maggior parte dei client di posta elettronica. Questa funzione è disponibile anche in Gmail anche se è un po’ nascosta tra le funzioni della webmail.

Il comando Inoltra di Gmail

In questa guida faremo riferimento alla webmail di Gmail per browser Desktop accessibile dall’indirizzo mail.google.com. Effettuato il login clicchiamo con il mouse sul messaggio da inoltrare. L’email verrà aperta e se ne potrà leggere il contenuto. A destra del nome del mittente un pulsante doppio permette di intraprendere una serie di azioni; in particolare la freccia più grande permette di rispondere direttamente al messaggio mentre la freccia più piccola e diretta verso il basso apre un menù con ulteriori opzioni.

Clicchiamo quindi sulla seconda freccia e nel menù che si andrà ad aprire scegliamo il comando “Inoltra”. In pochi istanti Gmail aprirà un nuovo riquadro predisposto per inoltrare l’email. A questo punto occorrerà inserire l’indirizzo del destinatario nel campo A: (v. immagine); è anche possibile utilizzare i campi CC: (copia carbone) e CCN: (Copia carbone nascosta) semplicemente cliccando sulle rispettive sigle. Nel campo di testo sottostante la dicitura
—– Forwarded message —–
indica il punto da cui parte il messaggio inoltrato al destinatario. È consuetudine scrivere al di sopra di questo punto un messaggio introduttivo che spieghi le regioni dell’inoltro. Non resta infine che premere il pulsante “Invio”.

Come si riconosce un messaggio inoltrato

Nelle email inoltrate all’oggetto originario viene solitamente anteposta la sigla “Fw:”. Questa convenzione è rispettata anche da Gmail e permette di riconoscere più facilmente i messaggi inoltrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>