Come piegare i vestiti in maniera impeccabile, ecco il tutorial

di GM Commenta

Per tutti coloro che hanno costantemente dei problemi di ordine e di organizzazione da risolvere all’interno della propria camera o, più in generale, nella propria abitazione, una delle cose migliori da fare è quella di seguire dei tutorial appositamente realizzati per piegare dei vestiti per un viaggio.

piegare vestiti tutorial

Uno dei primi consigli da seguire è quello di arrotolare i vestiti in maniera tale da ridurre al massimo le pieghe e cercare di risparmiare più spazio possibile. Si tratta di una tecnica che viene ampiamente sfruttata da parte dei soldati a stelle e strisce. Si tratta di un sistema che torna estremamente utile per piegare dei calzoni, magliette, pantaloni, pigiami e così via. Il segreto, per poter piegare i vestiti in maniera impeccabile è indubbiamente quello di stirarli con le mani nel momento in cui si stanno arrotolando. In questo modo, si potrà evitare che si aggrinzeranno nel corso del viaggio.

Proviamo a fare un ottimo e pratico esempio con un paio di jeans: si devono piegare a metà, seguendo il senso della lunghezza. Fondamentale accertarsi che non si vadano a formare delle grinze all’interno del tessuto. Quindi, si può cominciare l’attività di arrotolamento, iniziando sempre dal lato inferiore. Un ottimo suggerimento da seguire è quello che prevede di cominciare a sfruttare questa tecnica con i capi d’abbigliamento dall’ingombro maggiore, come ad esempio proprio i jeans, in maniera tale da poterli collocare in valigia il prima possibile.

Per quanto riguarda le magliette a maniche corte, invece, il consiglio è quello di porre la t-shirt su una superficie completamente piana, ma tenendo la parte posteriore sempre e comunque rivolta verso l’alto. A questo punto, ecco che si può provvedere a ripiegare le maniche verso la parte interna, cercando anche in questo caso di prestare la massima attenzione a evitare la formazione di eventuali pieghe. Importante mettere in evidenza come la maglietta vada in precedenza piegata a metà, sempre nel senso della lunghezza, prima di cominciare ad arrotolarla.

Per quanto concerne le magliette o camicie a maniche lunghe, il procedimento è solamente leggermente più lungo. Il capo d’abbigliamento va orientato con la parte posteriore che tende verso l’alto, per poi ripiegare le maniche verso la parte interna, in maniera tale da assicurarsi che i polsini vadano a raggiungere proprio l’orlo più basso della camicia. A questo punto, si deve piegare la camicia seguendo il senso della lunghezza, per poi provvedere all’operazione di arrotolamento iniziando dal basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>