Google penalizza i siti che hanno pubblicità

di Davide Commenta

google pagerank

Negli ultimi giorni mi sto accorgendo che il mio sito è stato penalizzato da Google, allora cerco in giro e ho scoperto che i siti che espongono pubblicità, soprattutto quella testuale, vengono penalizzati dal motore.

Per risolvere, riassumendo, bisogna praticamente:
– aggiungere l’attributo “nofollow” su tutti i link presenti all’interno di articoli e recensioni a pagamento cosicché lo spider (“il coso” che indicizza le pagine) non segua il link.

Inoltre, se potete, sarebbe meglio se toglieste i link a pagamento dal vostro sito.
Finito tutto dovete chiedere a Google di riconsiderare il vostro sito, ho provato e funziona!

Ora tocca a voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>