Google map Maker, personalizzare le google maps

di Redazione Commenta

Quanto cambiano rapidamente le cose! Fino a ieri lo stradario e il tom tom erano i guru dei viaggiatori, oggi chiunque debba effettuare un viaggio lungo o un breve spostamento, una capatina su google maps la effettua sempre.

google maps maker

Tanto più che il servizio è eccellente e gratuito! Secondo la Google potrebbe divenire ancora più sofisticato se ciascuno degli utenti contribuisse alla creazione ed al perfezionamento delle mappe attraverso lo strumento innovativo conosciuto con il nome di Google Map Maker.

Grazie a questa nuova applicazione tutti gli utenti potranno migliorare le mappe che già esistono condendole di particolari utili e dettagli che mancano.
Google Map Maker consentirà ai suoi utenti d’inserire e modificare il nome di strade, vie, laghi, parchi, o punti di interesse della propria città. I maker personalizzati sono infatti dei segnalibri che fanno la propria comparsa sulle utili mappe Google e che segnano una specifica coordinata. Il grado di personalizzazione delle mappe sarà così alto che si potranno indicare ristoranti, punto ristoro, ospedali, locali, banche etc.

Per ora l’editing delle mappe Google è disponibile per poche nazioni, fra le quali ricordiamo Cipro, Islanda, Pakistan, Vietnam, Antigua & Barbuda, Bahamas, Barbados, Bermuda, Isole Vergini Britanniche, Isole Cayman, Grenada, Giamaica, Antille Olandesi, St. Kitts & Nevis, St. Lucia, St. Vincent e le Grenadines, Trinidad e Tobago.

In tutto si tratta di ben 164 regioni ma purtroppo ancora l’Italia non è compresa fra i territori le cui mappe sono integrabili dai singoli utenti.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva è possibile consultare il wiki di aiuto messo a disposizione dalla Google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>