Google earth, mappe satellitari con google hearth

di Redazione 1

google earth, mappe satellitari sul tuo pcGoogle Earth è un software distribuito gratuitamente dalla Google, che permette letteralmente di esplorare il mondo che viviamo, sorvolandolo e analizzandolo nei minimi dettagli.

E’ davvero affascinante pensare di poter visitare seppure virtualmente città lontane, osservare in 3D i grattaceli di New York o magari curiosare in territori estremi, nei quali è probabile non ci troveremo mai, se non con la fantasia.

Google Earth è arrivato alla sua quinta versione e il suo utilizzo è davvero semplice. Una volta effettuato l’accesso alla home page, sarà sufficiente cliccare sul grande pulsante blu “ scarica Google Earth 5.0 “ e successivamente con un solo click si dovrà installare Google Earth sul proprio pc.

scarica google earth, mappe satellitari gratis
Dopo di che non resta che esplorare, inserendo i nomi dei luoghi che intendiamo visitare.

Con la sua quinta versione Google Earth ha inoltre regalato notevoli migliorie agli utenti affezionati.

Come funziona Google Earth

Non solo Google Earth

Ma non esiste solo Google Earth , infatti nella famiglia dei software geografici ci sono molto concorrenti, tra cui:

Caratteristiche di Google Earth

E’ infatti possibile non solo sorvolare la terra, ma ora anche esplorare gli oceani, navigandoli o immergendosi nelle profondità delle acque sconosciute. Si potrà avere accesso a mappe dettagliate che presentano particolari dettagliatissimi del fondale marino, scenari in 3D tanto precisi che sembrerà di visitare per davvero i fondali misteriosi. Si potrà disporre della temperatura dell’acqua in superficie e tanto altro ancora. Se si ha ad esempio il pallino dei relitti sottomarini, molti di questi potranno essere visitati. Uno per tutti? Il Titanic.

Tutti i nostri tour sono chiaramente salvabili e condivisibili con amici e parenti, qualora lo si desiderasse.

Esploriamo l’oceano con Google Earth

Per esplorare l’oceano non servirà altro che cliccare sulla cartella “Oceano” ed infine “Esplora Oceano”. Molte delle immagini e descrizioni sono fornite direttamente dal National Geographic e meritano sicuramente di essere viste; è bene ricordare che anche questi tour sono salvabili e rivivibili in compagnia in ogni momento.
Altra funzionalità interessante offerta è quella di viaggiare nel tempo, grazie a numerosi filmati e immagini che mostreranno i cambiamenti della zona nei diversi periodi storici. Come? Grazie ad un semplice click sul pulsante orologio, presente nella barra degli strumenti.

Scoprire Marte con Google Earth

Ma le sorprese non sono finite. Potrete infatti abbandonare la terra e esplorare Marte o la Luna, vivendo scenari da sogno grazie a meravigliose mappe e filmati.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>