Carte Di Credito : Un Nuovo Brevetto di Apple

di Redazione Commenta

Apple in questi mesi, dopo aver brevettato un sistema di pagamento che sarà possibile leggendo la propria carta di credito da iPhone e dopo anche la possibilità di aprire le camere d’albergo con il proprio gioiellino, ora punta anche ai supermercati. Vediamo come:

Questo nuovo brevetto si basa sulla tecnologia RFID per leggere i marchi dei prodotti che vengono scansiti dal codice a barre per poter vedere sul Web tutte le opinioni lasciate dagli altri consumatori sul prodotto in questione; a detta di Apple questa nuova funzionalità servirebbe a ottenere informazioni quando non è disponibile un commesso che possa aiutarvi durante la spesa in un negozio.

Ma essendo una azienda che deve fatturare, Apple dichiara che ci sarà un costo per i rivenditori che vogliono entrare nel database Shopping che sarà un servizio integrante dell’iPhone nel futuro; questo pero’ permetterà alle aziende di sapere e monitorare le abitudini di spesa dei consumatori.

Insieme alla possibilità di fare la scansione dell’oggetto si puo’ anche creare una lista della spesa elettronica e fare una lista dei prodotti che avete trovato buoni rispetto a quelli che avete trovato cattivi; è veramente una cosa incredibile come una azienda che ha un core business già molto forte trovi sempre idee per entrare e espandersi in nuovi mercati e settori della vita comune (come in questo caso nelle spese di tutti i giorni), perchè essere il più vicino ai consumatori è la prima strategia funzionante per far conoscere la qualità dei propri prodotti, privacy a parte pero’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>