“Impresa In Un Giorno” : Come Avviare Via Internet La Propria Attività

di Francesco Somma Commenta

Nella giornata di ieri, a Palazzo Chigi, è stato approvato un regolamento che a partire dai prossimi mesi, faciliterà in maniera evidente la comunicazione tra imprese e Pubblica Amministrazione.

creare un impresa su internet

Il provvedimento, nato da un’iniziativa del ministro per la Semplificazione, Roberto Calderoli, prevede la reintroduzione dello sportello unico, che si “sdoppierà”: oltre a quello presente sul territorio nazionale, ne verrà attivato un altro all’estero, presso tutte le ambasciate italiane in terra straniera.

Che cos’è lo sportello unico? Il Suap sarà attivato presso ogni comune e si occuperà di esaminare ogni pratica relativa all’avvio, all’ampliamento, alla localizzazione e allo spostamento di un’attività per l’esercizio di un’impresa o per la prestazione di servizi. Il tutto, naturalmente ed obbligatoriamente, via Internet. Per i Palazzi di Città che, per qualunque motivo, non potranno o non vorranno farsi carico del provvedimento, entreranno in gioco le camere di commercio e la loro rete telematica.

Il Ministro della Lega Nord intende semplificare il più possibile la procedura per avviare e rendere operativa un’impresa, arrivando a mettere in pratica lo slogan “Impresa in un giorno”: infatti, per le attività più agevoli, ad esempio creare un’impresa edile senza macchinari, la sola presentazione della comunicazione unica telematica costituirà titolo per cominciare a esercitarla da subito. Nel caso dell’apertura di un negozio, sottolineano dalla Semplificazione, basterà invece depositare l’istanza (una sola al posto della decina richiesta oggi) e aspettare una risposta.

In collaborazione con iJobs, il tuo blog lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>