Internet Key : Guida Sui Prezzi E Prestazioni

di Gabriele Coronica Commenta

Dopo un periodo di scarsa popolarità, le Internet Key nell’ultimo anno si sono diffuse sempre di più, grazie soprattutto alle offerte dei vari gestori italiani di telefonia mobile, che tramite interessanti promozioni hanno permesso l’acquisto a prezzi vantaggiosi di netbook e chiavette USB per navigare su Internet. I recenti contributi governativi hanno anche abbassato notevolmente i prezzi medi delle Internet Key, dando la possibilità a chiunque di connettersi in mobilità con il proprio PC.

Le Internet Key si sono diffuse in Italia anche a causa delle sempre più grande dipendenza delle persone dai servizi del Web 2.0, come i social network, i blog, i commenti alle notizie del giorno, oltre ad operazioni più comuni come il controllo dei propri siti preferiti e la gestione dei messaggi di posta elettronica.

I cellulari più moderni, come iPhone, Android e Symbian, permettono di stare aggiornati su tutte le novità della Rete attraverso lo schermo del telefonino, ma le potenzialità offerte da un PC sono infinitamente maggiori. Guardare un video su YouTube sullo schermo del proprio notebook è un’altra cosa rispetto a vederlo sullo schermo da pochi pollici dello smartphone. Anche navigare i propri siti preferiti risulta molto più piacevole con un notebook o netbook piuttosto che da cellulare, touch o non touch che sia.

I gestori di telefonia mobile TIM, Vodafone, Wind e Tre ogni mese realizzano offerte sempre più vantaggiose per i loro clienti, e nell’articolo pubblicato su iGoWeb abbiamo stilato un resoconto dettagliato di tutte le offerte delle varie aziende italiane per quanto riguarda le Internet Key e Internet in mobilità con il PC.

Potete leggere l’articolo completo seguendo questo collegamento: Internet Key : Guida Prezzi E Prestazioni Delle Pennette Internet USB

Si Ringrazia : iGoWeb.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>