Come Proteggere Una Pendrive USB Con Password

di Gabriele Coronica 1

Le pendrive, dette comunemente anche pennette USB, sono diventate uno strumento indispensabile al giorno d’oggi, tanto che hanno sostituito pian piano i floppy, i CD e tra poco anche i DVD.

Il motivo di tanto successo è semplice: costano poco, offrono tanto spazio di memoria, sono affidabili e per trasferire i file basta un semplice copia incolla, come se fosse un hard-disk. Ma come ci si deve comportare se su una pennetta USB abbiamo copiato dei file importanti e desideriamo proteggerli tramite password ? La soluzione è molto semplice, e si chiama Safeguard.

La prima cosa da fare è scaricare l’applicazione da questo indirizzo. Safeguard non necessita di installazione, basta infatti copiare il file eseguibile all’interno della cartella principale della pendrive USB e il gioco è fatto. Avviate l’applicazione, scegliete la password desiderata e automaticamente tutti i file contenuti nella pennetta USB saranno criptati tramite tale password.

Un’opzione interessante è la possibilità di far formattare la pendrive in seguito a diversi tentativi errati di inserimento password. Ciliegina sulla torta, il programma include anche un browser web che permette di navigare in maniera completamente anonima. Safeguard è la soluzione ideale per chi desidera proteggere i propri dati personali, sia in ufficio che a casa.

Commenti (1)

  1. Ciao,
    vorrei anche segnalare il software USB Encryption che a differenza di Safeguard permette di creare un’area personalizzabile e riservata (accessibile solo tramite password). Una recensione di questo programma su: http://www.adsmcard.com/2009/10/proteggere-chiavetta-usb-con-password-protezione-pen-drive/

    ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>