Aumenta Il Rischio Virus Per Mac

di Luca Marengo Commenta

Pare proprio che gli utenti Mac si debbano iniziare a preoccupare, in quanto sembra che le macchine della Mela stiano iniziando ad essere più vulnerabili; infatti la Sophos, importante azienda con esperienza pluriennale nel settore della sicurezza informatica, ha condotto degli studi a riguardo e i risultati emersi dicono che su 150000 computer Apple esaminati ben 50000 erano affetti da malware.

Aumenta Il Rischio Virus Per Mac

Secondo questi studi le minacce più frequenti per Mac sono rappresentate dagli attacchi dovuti a exploit di Java, che risiedono nella cache di internet, e da Mal/ASFDldr-A, ovvero un malware che in realtà è stato studiato per Windows per sfruttare delle falle di Windows Media Player, ma che è stato trovato sulla maggior parte dei sistemi Apple infetti.

Ciò vuol dire che i virus per Mac esistono, certo sono meno pericolosi e molto più rari di quelli per Windows, ma ci sono e quindi bisogna iniziare a pensare di prevenire eventuali danni.

La stessa Sophos infatti ha già sviluppato un software gratuito che si chiama Sophos Antivirus for Mac Home Edition che sembra essere in grado di proteggere i computer Apple da questi malware senza essere troppo pesante e quindi senza influire sulle prestazioni della macchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>