Come creare gratis un negozio di magliette

di Giovanni Biasi Commenta

spreadshirt, creare negozio magliette

Sì, lo sappiamo, il titolo di questo articolo potrebbe sembrare un po’ strano. Vogliamo parlarvi di come creare un negozio di magliette online che sia vostro, con cui disegnare i vostri modelli e guadagnarci su. Pensate un attimo a tutte le applicazioni che potreste crearci: vi basterebbe avere un marchio, magari gestire un sito web o proporre un’idea, per svilupparci su un vero e proprio merchandising e arrotondare così le entrare di fine mese (se pubblicizzato a dovere, ovviamente). Ma come si fa, quindi, a creare questo negozio? È molto semplice: leggete oltre.

La soluzione si chiama Spreadshirt, e si tratta di un sito web nato proprio a questo scopo. Per aprire un negozio, innanzitutto, spulciatevi tutte le informazioni contenute in questa pagina; una volta pronti, quando credete di aver compreso e assimilato la formula, la meccanica e le possibilità della piattaforma, potrete cliccare, in basso a destra, su Registrati adesso.
Compilati i vari campi con tutte le informazioni, avrete l’opportunità di creare il vostro negozio (che avrà l’indirizzo nome.spreadshirt.it) e cominciare a disegnare e vendere. Col comodo e completissimo editor integrato nel sito, infatti, avrete la possibilità di creare un vasto tipo di magliette e non solo: si passerà infatti dalle classiche magliette alle felpe, dalle tracolle ai cappelli, dalle borse alle tazze, e così via. Potete anche farvi mutande col vostro marchio. E non stiamo scherzando.

Ora, come si fa a guadagnare? Ovviamente, il sito imporrà un prezzo base ad ogni prodotto creato, dipendente dalla complessità, dal tessuto e dal modello dello stesso; a quel prezzo, potrete aggiungere una commissione del tutto libera, che sarà poi la parte che andrà a finire dritta dritta nelle vostre tasche.
Ovviamente, se sperate di vendere, dovete stabilire un prezzo ragionevole: sarebbe bello metterci un prezzo di 500€ a maglietta, in modo che 15 (per dire) andrebbero a Spreadshirt per la produzione, e a voi gli altri 485, ma siamo convinti che non avreste molte visualizzazioni, né molti acquisti.

Buona fortuna, e divertitevi con l’editor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>