iOS: come abilitare le restrizioni sulle app

di Giovanni Biasi Commenta

ios restrizioni

iPhoneiPad ed iPod Touch sono ormai dispositivi diffusissimi. È veramente difficile che si vada in giro per strada, in autobus, treno o metropolitana, e non si vedano possessori di device Apple che li usano allegramente per ammazzare il tempo durante il viaggio. E i prodotti Apple sono molto utili e utilizzati anche in famiglia: un iPad può essere usato per insegnare a leggere o disegnare al proprio figlio piccolo, e cose del genere. Si può, però, limitarne l’uso a determinate applicazioni e funzioni, in modo che nessuno faccia ciò che non gli è consentito (visitando magari siti non idonei ad una certa età)? Sì, si può, e oggi vi spieghiamo come.

Il procedimento è molto semplice, e consente di limitare l’uso di un dispositivo mobile Apple a determinate azioni ed applicazioni, vincolando anche i contenuti presenti in base a diversi filtri e categorizzazioni.
Vediamo di seguito i passi necessari per abilitare le restrizioni:

  1. Dalla schermata principale del dispositivo, cliccate su Impostazioni;
  2. Ora, a sinistra, su Generali, quindi su Restrizioni;
  3. Di default, esse sono impostate su “No”. Accedendo alla schermata relativa e facendo tap su Abilita restrizioni, è possibile attivarle digitando un codice di quattro cifre;
  4. Fatto questo, ci troveremo di fronte una schermata con diverse scelte selezionabili. In alto si può scegliere se permettere l’utilizzo di Safari, della fotocamera, di FaceTime, di iTunes, se consentire l’installazione o l’eliminazione di app e altro ancora. Poi, più sotto, è possibile filtrare il contenuto, e scegliere cosa si può visualizzare e cosa no. Sotto, ancora, si può definire la privacy agendo sulle opzioni di localizzazione, sui contatti, sui calendari, sulla condivisione bluetooth e sui principali social network (Facebook e Twitter, per ora). La cosa si conclude con la selezione delle opzioni riguardanti l’account, il volume e il Game Center;
  5. Una volta scelto quali azioni permettere e quali no, basta premere il tasto Home per ritornare alla schermata iniziale e vedere eseguiti i vostri ordini (e tranquilli, tornando su Impostazioni è impossibile accedere alle restrizioni senza digitare la password).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>