FreeCommander, visualizzare file di testo ed immagini

di Michele Costanzo Commenta

FreeCommander Esadecimale
Il file manager FreeCommander dispone di un visualizzatore di file integrato che è in grado di aprire un gran numero di documenti senza necessità di ricorrere a programmi esterni. In questa guida vedremo l’uso del visualizzatore nelle sue diverse modalità: testo, immagine, esadecimale.

Visualizzare un file in FreeCommander

Per visualizzare il contenuto di un file in FreeCommander è sufficiente selezionarlo con un singolo click del mouse e premere quindi tasto funzione F3. In alternativa si può anche cliccare sul pulsante “F3 Visualizza” posto sul bordo inferiore della finestra principale del programma.

Il file verrà aperto in una nuova finestra. Solitamente FreeCommander riconosce il tipo di file selezionato e lo apre nel visualizzatore nella modalità più corretta: di un file di testo verrà quindi mostrato il contenuto mentre una immagine sarà mostrata direttamente a video. È però possibile passare da una modalità di visualizzazione all’altra anche manualmente:

  • Il pulsante Testo (indicato con T in figura) apre il file come testo ASCII.
  • Il pulsante Testo binario (B) è utile per mostrare il contenuto testuale di un file binario.
  • Il pulsante Unicode (U) permette di visualizzare file di testo nello standard Unicode.
  • Il pulsante RTF (R) consente di aprire documenti in formato RTF creati ad esempio con Office o OpenOffice.
  • Il pulsante Immagine/Multiedia (I) mostra le immagini e riproduce i file audio e video.

Visualizzatore esadecimale

In aggiunta a quanto visto sopra, il visualizzatore di FreeCommander dispone anche della modalità “Esadecimale” (E) che permette di consultare il contenuto di qualsiasi file. Questa modalità di visualizzazione è particolarmente utile nella programmazione e per analizzare la struttura dei file binari.

[Risorse | Home page di FreeCommander]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>