FreeCommander, come creare un file ZIP

di Michele Costanzo Commenta

FreeCommander crea ZIP
Nella precedente guida dedicata a FreeCommander abbiamo visto come scompattare un archivio in formato ZIP. Il programma è anche in grado di gestire il processo inverso e creare quindi un nuovo archivio ZIP a partire da un insieme di file. In questa guida vedremo come utilizzare al meglio questa funzione.

Comprimere i file con FreeCommander

Per comprimere un insieme di file e/o cartelle tramite FreeCommander è anzitutto necessario selezionarli. Si può a questo scopo tracciare con il mouse una finestra di selezione che comprenda tutti i file da includere nell’archivio o in alternativa tenere premuto il tasto Ctrl sulla tastiera e selezionare i singoli file con un click del mouse. Ovviamente si può procedere anche a comprimere un singolo file (o una singola cartella) selezionandolo con un click del mouse.

Per avviare la procedura di creazione di un archivio ZIP con FreeCommander occorre quindi andare nel menù “File > Comprimi” o in alternativa usare la combinazione di tasti Alt+F5. In entrambi i casi si otterrà l’apertura della finestra di dialogo “File compressi” che permette di personalizzare la compressione dei file (v. immagine).

Le opzioni per i file ZIP

La finestra “File compressi” raccoglie molte opzioni per la creazione dei file ZIP con FreeCommander. La casella “Destinazione” in particolare permette di scegliere la posizione in cui creare il nuovo archivio ed il nome da assegnargli. Spuntando la casella “Usa cartella corrente” si indicherà al programma di creare l’archivio ZIP nella stessa cartella che contiene i singoli file.

Oltre al formato ZIP, FreeCommander può creare archivi anche in altri formati selezionabili attraverso la casella “Formato archivio”. La scheda “File” invece permette di visualizzare l’elenco dei file che verranno inclusi nell’articolo. Per completare la compressione dei file è sufficiente cliccare sul pulsante “Esegui” ed attendere il completamento dell’operazione.

[Risorse | Home page di FreeCommander]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>