Snapchat, installazione e configurazione su Android

di Michele Costanzo Commenta

snapchat android
Snapchat è diventata in breve tempo una della applicazioni più utilizzate per scambiare foto, messaggi e brevi video di massimo 10 secondi con i propri amici. Merito di alcune funzioni originali come ad esempio la possibilità di realizzare messaggi e video che si autodistruggono. In questa prima guida vedremo come usare Snapchat su Android cominciando dalle basi, vale a dire l’installazione e la registrazione.

Come installare Snapchat su Android

Installare Snapchat su uno smartphone Android è molto semplice e non si discosta dai canoni a cui ci ha abituati il sistema operativo di Google. Basterà quindi lanciare l’applicazione Google Play, inserire la parola ‘Snapchat’ nella casella di ricerca e selezionare tra i risultati quello relativo all’app. Tocchiamo quindi il pulsante “Installa” per procedere con l’installazione.

Per come funziona Snapchat richiede molti permessi tra cui l’accesso alla rubrica, l’accesso ad internet e l’accesso alle fotocamere. Per l’installazione occorre avere un po’ di pazienza perché il file da scaricare pesa alcune decine di MB.

Registrasi a Snapchat

La prima volta che si lancia Snapchat su Android è necessario eseguire la registrazione al servizio che richiede pochi semplici passaggi (v. immagine):

  • Nella prima schermata tocchiamo il grande pulsante ‘Registrati’ sul bordo inferiore della finestra.
  • Nella schermata successiva inseriamo il nostro indirizzo email. Se sullo smartphone è stato configurato un account Google, l’indirizzo email sarà recuperato automaticamente ma potrà comunque essere cambiato manualmente.
  • Nella terza schermata dovremo quindi scegliere una password di almeno 8 caratteri.
  • Infine ci verrà chiesto di inserire la nostra data di nascita.
  • Arrivati in fondo alla procedura tocchiamo nuovamente il pulsante “Registrati”.

Per evitare le registrazioni automatiche Snapchat potrebbe a questo punto chiederci di risolvere un piccolo enigma in cui in una griglia di immagini occorrerà indicare quelle che contengono il fantasmino simbolo dell’applicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>