Yahoo Mail, cambiare sfondo e colori

di Michele Costanzo Commenta

yahoo mail temi
L’interfaccia web di Yahoo Mail può essere facilmente personalizzata nella grafica. Con pochi passaggi è possibile modificare completamente i colori della webmail ed utilizzare delle immagini come sfondo. Vediamo in questa guida come procedere in riferimento alla versione per browser desktop.

Colori e sfondo in Yahoo Mail

Per impostazione predefinita l’interfaccia web di Yahoo Mail usa diverse sfumature di viola (colore storicamente legato alla società) su uno sfondo generale bianco. Entrambe queste impostazioni possono essere però facilmente modificate. Portiamo il mouse sul simbolo dell’ingranaggio in alto a destra e nel relativo menù che andrà a comparire scegliamo il comando “Sfondi” (v. immagine). Un nuovo riquadro denominato “Colori” verrà portato in primo piano e consentirà di scegliere una nuova veste grafica per Yahoo Mail.

Come si può vedere nell’immagine i temi grafici offerti da Yahoo Mail sono essenzialmente di due tipi:

  • Alcuni temi utilizzano una immagine di sfondo che occuperà l’intero spazio della webmail. In questo caso i colori del testo, dei pulsati e delle caselle verrà regolato automaticamente in modo da restare ben leggibile rispetto allo sfondo.
  • Altri temi invece modificano la combinazione di colori della webmail. Il colore nel rettangolo grande si riferisce allo sfondo mentre il colore nel triangolo piccolo si riferisce agli elementi in primo piano come ad esempio il testo.

Yahoo Mail con tema scuro

Per applicare un nuovo tema grafico a Yahoo Mail basta selezionarlo con un click del mouse e premere il pulsante “Finito”. Quindi si può chiudere la finestra “Colori” e tornare alla sezione principale della webmail.

Tra i temi proposti da Yahoo ve ne anche diversi con sfondo scuro (un esempio è mostrato nella parte destra dell’immagine di apertura).

[Risorse | Mail di Yahoo]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>