Come trovare un software per gestire un ristorante

di Gio Tuzzi Commenta

Capiamo insieme come trovare un software per gestire un ristorante ed essere al passo coi tempi nel 2020

Il web, ormai, propone tantissime soluzioni per ogni tipo di esigenza, non solamente in riferimento ai privati, ma anche per quanto riguarda società e aziende. Sono tanti gli strumenti, infatti, che possono tornare decisamente utili da questo punto di vista, soprattutto per semplificare vari processi aziendali ed evitare sprechi di risorse.

software per gestire un ristorante
software per gestire un ristorante

Online si possono trovare numerose opzioni per la gestione di un ristorante: quanti software e quante soluzioni, al punto tale che la scelta diventa decisamente complicata. Ormai, questi programmi sono diventati molto di più che un semplicissimo punto cassa, dando una mano importante nell’ottimizzazione della gestione di tutto il locale.

Uno dei problemi principali da risolvere è certamente quello di individuare il gestionale migliore per tenere sotto controllo tutte le variabili che caratterizzano il proprio business. È chiaro che lo scopo principale è quello relativo all’organizzazione efficiente ai massimi livelli delle risorse presenti nel ristorante. In realtà, però, i migliori software per ristorazione sono in grado anche di comprendere meglio come stia evolvendo l’andamento generale del locale, verificando l’intera gestione.

Gli elementi da valutare per fare una scelta consapevole

Ci sono delle variabili, come detto, che danno senz’altro una grande mano per scegliere il gestionale migliore in base alle proprie esigenze. Il tipo di servizio è il primo fattore che si deve prendere in considerazione. Quindi, in base al tipo di servizio che viene effettuato, ad esempio fast food, oppure servizio al tavolo e così via, si può già capire meglio su quale gestionale indirizzarsi.

Giusto per fare un esempio, nel settore fast food il consiglio migliore da seguire è quello di investire sui digital menu board e sul punto cassa. Invece, in tutti quei ristoranti che offrono un servizio al tavolo, la cosa migliore da fare è quella di investire su dei palmari per ristoranti oppure su un sistema che sia in grado di chiamare i vari camerieri.

Ci sono alcune problematiche che l’uso del gestionale deve essere in grado di risolvere. Ad esempio, quando si ha un locale di notevoli dimensioni, la gestione di varie sale può essere parecchio difficoltosa. Non solo, dal momento che la gestione di un locale in cui ci sono tante persone in un lasso di tempo piuttosto ridotto, come in pausa pranzo, deve essere urgente ed efficiente. Calcolare dei conti separati per persone che siedono al medesimo tavolo, velocità nell’emissione di scontrini e di fatture, evitare che si creino file in cassa, la gestione di ogni tipologia di forma di pagamento. Sono tutte questioni che possono, a lungo andare, rappresentare un problema di notevoli dimensioni se non si affrontano in tempo utile.

Tutti quei ristoranti che, ad esempio, gestiscono le varie comande direttamente sui fogli di carta o su block notes possono, a lungo andare, incontrare problemi ed errori piuttosto importanti. Il rischio di commettere degli errori nel riportare le comande è molto elevato e, di conseguenza, si corre anche il pericolo di mettere in bilico la fidelizzazione della clientela.

Valutare i migliori gestionali

Un ottimo gestionale per ristoranti dovrebbe essere in grado di supportare l’integrazione con altri programmi. Si tratta di un’esigenza molto importante, in modo particolare per tutte quelle catene che comprendono più ristoranti, oppure per quei locali di notevoli dimensioni, che devono soddisfare un gran numero di coperti.

Importante anche considerare la presenza di plugin che possono rendere molto più semplice e rapida la gestione delle varie prenotazioni online. Stesso discorso quando si tratta di organizzare la contabilità e la vendita online, quando si scegliere di effettuare la consegna a domicilio dei propri piatti o prodotti. Quindi, spesso e volentieri, la migliore soluzione è rappresentata dall’uso di software gestionali a moduli, in maniera tale da poter seguire ciascuna fase che caratterizza la propria attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>