4GB di RAM su Linux e Windows XP – Vista

di Redazione Commenta

Per permettere al vostro pc di supportare più di 4 GB di RAM, sia per Linux che per Windoxs XP/Vista, esiste una soluzione : abilitare al sistema operativo la modalità PAE (Physical Address Extension), cioè una speciale caratteristica dei processori x 86 che permette di superare i 4 GB di RAM.

4 GB di RAM su Linux e Windows XP/Vista

Questo procedimento si ottiene mediante un indirizzamento a 36 bit, che rimane compatibile con la vecchia struttura a 32 bit, che consente di utilizzare fino a 64 GB di RAM.

Come ho già detto in precedenza questo procedimento può essere effettuato sia su Windows XP/Vista che sulle versioni standard di Linux, c’è da premettere che la modalità PAE non e detto che supporta correttamente la scheda madre o i driver installati nel sistema operativo, l’unica cosa da fare e provare dopo ovvie precauzioni.

Modalità PAE su Windows Vista :
-premete il Tasto Windows + R, quindi digitate “cmd” e date invio;
-digitate Ctrl + Shift + Invio per eseguire il prompt in modalità amministratore;
-inserire il comando “BCDEdit /set PAE forceenable” quindi premete invio.

Modalità PAE su Linux Ubuntu:
-scrivere i seguenti comandi per istallare un kernel “PAE Aware”:
[sourcecode language=’php’]
sudo apt-get update sudo sudo apt-get install linux-headers-server linux-image-server linux-server
[/sourcecode]
-infine riavviare il pc inserendo nel nuovo kernel:
[sourcecode language=’php’]
sudo reboot
[/sourcecode]

Commenti (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>