Alcuni dei nuovi elementi di Windows Vista

di Redazione Commenta

Alcuni elementi che hanno rivoluzionato la grafica e altro in Windows Vista rispetto a Windows XP sono i seguenti:

  1. A ogni avvio di Windows Vista è caricato sul desktop il Welcome Center ( sempre che non si decida di farne a meno selezionando il giusto campo). Si tratta di una finestra che ospita una serie d’informazioni e contenuti che nel loro insieme permettono di capire e muovere senza problemi i primi passi con il successore di Windows XP.

  2. La finestra di Avvio di Vista (pulsante Start), sebbene diversa nei contenuti e nella struttura grafica, utilizza lo stesso paradigma di quella di Windows XP. Le differenze più rilevanti riguardano i pulsanti riguardanti il log off/spegnimento e quelli per la gestione dei documenti. Si nota dall’immagine di menu delle applicazioni Vista arriva sui PC dotati di un insieme di applicazioni. Insieme a molte conferme, cioè strumenti e funzioni sopravvissuti a Windows XP, vi sono diverse New entry, tutte sicuramente interessanti.

  3. Facendo clic con il pulsante destro del mouse, nel menu contestuale invece delle vecchie Proprietà compare ora la dicitura Personalizza. Si tratta di una finestra che consente di gestire in modo migliore che in passato tutte le caratteristiche relative al desktop. Anche le proprietà dello schermo in termini di risoluzione e profondità di colori sono accessibili da questa finestra.
  4. Sopravvissuto di eccellenza, il Pannello di controllo muta solo nel suo contenuto grazie all’arrivo di nuove funzioni e strumenti.

  5. La funzione Performance Information and Tools, tra quelle nuove è una delle più interessanti. Si tratta, infatti, di un sistema per valutare le risorse hardware che classifica, da 1 a 5 il PC su cui è installato il sistema operativo (Windows Vista). È secondo questo valore che le funzioni grafiche più evolute vengono attivate o disattivate automaticamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>