Google Wave : Estensioni Sempre Disponibili Con MindWave

di Francesca Manzari Commenta

google waveGoogle Wave è l’applicazione webo di una piattaforma o di un protocollo di comunicazione pensata per riunire email, messaggistica istantanea, social network e wiki.

Google Wave è fortemente orientato alla comunicazione istantanea ed è per questo supportata da estensioni che forniscono un controllo grammaticale e ortografico nonchè la traduzioni in differenti lingue di una pagina.

Google Wave ha letteralmente cambiato il metodo di lavoro di molti professionisti, esso permette infatti di raccogliere in un’unica pagina le mail, i messaggi istantanei, e tutte le soluzionii esistenti per i video e l’audio sharing. Utilizzando Wave gli utenti possono ascoltare brani, visionare video e parlare tutto in tempo reale e possono farlo anche in gruppo con la possibilità di riascoltare anche a distanza di giorni quello che è stato detto ed, eventualmente, apportare delle modifiche.

Non troppo tempo (poche settimane) fa Google ha arricchito Google Wave di una funzione che permette di trovare facilmente le estensioni che stiamo cercando e installarle per aggiungere nuove funzionalità alle proprie wave.
Questo significa che non sarà più necessario brancolare nel buio del web alla ricerca di un’estensione perchè sarà possibile trovare tutte quelle testate e certificate da Google direttamente all’interno di wave.

Sempre a qualche settimana fa risale l’introduzione delle mappe mantali che sono in pratica una specie di forma di rappresentazione grafica del pensiero che si dimostrano molto utili per riorganizzare le idee, le proposte o i concetti espressi durante un’importante riunione di lavoro, o per qualsivoglia conversazione.

Ultilizzare questo strumento all’interno della piattaforma di Google Wave è adesso possibile grazie ad un gadget chiamato MindWave che unito alla forte esperienza collaborativa di Wave garantisce risultati sorprendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>