Windows Phone 7 : Le Prime Indiscrezioni

di Mario Petillo Commenta

Ci sono numerose speculazioni riguardanti la possibilità che Microsoft lanci Windows Phone 7 quanto prima: secondo alcune voci la casa americana avrebbe già prenotato una sala per un evento che si terrà a New York l’11 Ottobre, quindi nella prossima settimana; altrettante però sono le voci che danno per certa la data del 25 dello stesso mese, come asserisce Paul Thurrott, famoso blogger geek, che chiarisce come Microsoft si rechi ogni anno all’evento dell’11 Ottobre e che, quindi, non sarà nulla di nuovo.

foto del windows phone 7

Thurrott però ci ha solo provato, tant’è che Microsoft, uscita allo scoperto, ha dichiarato che l’evento si terrà proprio l’11 Ottobre. La manifestazione, presentata e confermata come evento di lancio mondiale di Windows Phone 7, al Technologhy Center di New York, lunedì 11 Ottobre alle 3 del pomeriggio, prevederà una presentazione di 20 minuti e dimostrazioni uno ad uno gestita dagli esperti del T-Mobile: in questo momento sarà possibile, ovviamente, come accade ogni volta che esistono tali realtà, di intervistare gli esperti ed avanzare domande riguardanti il progetto e le sue intenzioni o possibili integrazioni del futuro. Possibile anche un rinfresco finale alle 4:30.

Ovviamente la sede sarà piena di giornalisti e rappresentati della stampa generalista e specialistica oltre ai soliti blogger dei siti tecnologici che in America spopolano, ma chi volesse prenotarsi per non perdere l’evento potrà farlo tramite il sito internet di Microsoft: attenzione però ai posti limitati che potrebbero esaurirsi quanto prima.

Questa conferenza fa intuire come Microsoft punti moltissimo su Windows Phone 7 e riusciranno a lanciarsi in una realtà molto più innovativa di quanto non abbiano già fatto con Internet Explorer 9. Apple e Google, che sicuramente osserveranno attentamente il lancio, dovranno necessariamente rispondere all’attacco di Microsoft con idee altrettanto innovative o comunque con qualcosa che possa ricreare la stessa attesa. Il budget disponibile per gestire la pubblicità del nuovo sistema è di un milione di dollari: cifra decisamente alta, facilmente gestibile da una realtà come Microsoft che spesso si è presa il lusso di abbattere la concorrenza regalando i suoi prodotti. Questo sicuramente potrà creare difficoltà ai due colossi dell’informatica che fanno da concorrenti a Microsoft: la pubblicità di Windows Phone 7 infatti potrebbe nascondere quelle dei nuovi prodotti Apple, come la Apple Tv, ed eventuali nuovi di Google.

Un modo diverso di presentare un nuovo progetto da parte di Microsoft che a suo tempo decise di annunciare l’arrivo della rete 3G a Londra, il 3 Marzo 2003, esattamente un giorno prima: ora l’attesa sarà sicuramente più ansiosa e spasmodica.

Fonte: ghacks.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>