Google +1: cos’è e come si usa

di Giovanni Biasi Commenta

google +1

Solo ieri vi abbiamo parlato di Google Shopping, nuovo servizio della grande G che permette di ricercare un prodotto da acquistare in tutto l’internet; e oggi vi parliamo di un’altra delle innovazioni apportate da Google, la più recente. Si chiama Google +1, e consiste, in poche parole, di un pulsante di apprezzamento per i siti web. È una sorta di punteggio: ogni visitatore potrà vedere chi ha cliccato su quel bottone e quanti apprezzamenti ha ricevuto il sito, così da intuirne immediatamente la qualità, in qualche modo. Chiaramente non è un giudizio assoluto, visto che siti con pochi visitatori possono avere contenuti qualitativamente più alti di siti visitatissimi, e per questo il giudizio può non sempre essere perfetto.
Vediamo insieme, comunque, come si fa ad installare Google +1 sul proprio blog o sito web.

1. La prima cosa da fare è assicurarsi di avere un account Google. Fatto questo, è necessario creare un profilo su Google Profile;

2. Una volta lì, procedete con le impostazioni iniziali, compilate qualche campo personale, e siete pronti ad usare Google +1;

3. Ora è il momento di personalizzare e creare il proprio bottone. Cliccate qui per accedere alla pagina per i Webmaster e scegliete l’aspetto del vostro pulsante;

4. Adesso basterà seguire le istruzioni in basso. Vedete due codici, lì: il primo va incollato nell’intestazione (<head>) o appena prima della chiusura del tag </body>, nella pagina in cui volete che compaia il bottone; ed il secondo nel luogo in cui volete che appaia. Per farlo basta avere una familiarità minima col codice HTML.

Tutto fatto. Adesso il bottone dovrebbe essere presente in tutte le pagine web che avete scelto, e gli altri utenti potranno così consigliare il vostro sito nei risultati di ricerca.
Google +1 presenta potenzialità praticamente infinite, ed è una funzionalità utilissima nel determinare la qualità di un sito web, il grado dei suoi contenuti e molto altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>