Chess, il gioco degli scacchi su Android

di Michele Costanzo Commenta

Chess scacchi Android
Esistono decine di applicazione per giocare a scacchi su Android. In questa guida presentiamo Chess, un app gratuita che si distingue per le grafica curata e per le molte opzioni che mette a disposizione. Chess per Android consente sia di giocare contro l’intelligenza artificiale sia online contro un altro giocatore.

Scaricare Chess (anche come APK)

L’applicazione Chess per Android può essere scaricata ed installata direttamente attraverso Google Play. Il gioco -per questa guida si è utilizzata la versione 8.4- è molto leggero ed è compatibile con la maggior parte delle versioni Android. Sul sito dello sviluppatore è possibile seguire lo sviluppo di Chess e scaricare l’applicazione sotto forma di archivio APK. Come terza opzione si può scaricare Chess anche da F-Droid, il servizio di cui abbiamo parlato in questa guida. L’installazione non pone particolari problemi e si conclude con l’aggiunta dell’icona di Chess tra le app Android.

Giocare a scacchi con Chess per Android

Lanciata l’app Chess ci ritroveremo difronte ad una schermata introduttiva che ci permette di scegliere come procedere. Per giocare una partita a scacchi contro l’intelligenza artificiale è sufficiente toccare il pulsante “Play”. In “Preferences” sono disponibili molte opzioni per personalizzare l’applicazione incluse quelle relative alla scelta dei pezzi degli scacchi e dei colori della scacchiera. “Play Online” come è facile intuire consente di giocare in rete.

Per familiarizzare con Chess conviene inizialmente selezionare “Play” e giocare offline. L’applicazione presenterà una classica scacchiera con i pezzi neri e bianchi. Toccando uno dei pezzi lo si rende attivo e l’applicazione evidenzierà con un ‘pallino’ le mosse possibili consentite. Chess mantiene in memoria la partita in corso per cui è possibile interrompere il gioco e riprendere in un secondo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>