Tabelle LibreOffice Writer, proteggere una cella

di Michele Costanzo Commenta

LibreOffice Writer Tabelle Protezione Celle
Riprendiamo la guida alle tabelle nei documenti di LibreOffice Writer per parlare di una funzione che in alcuni casi può tornare molto utile. A volte può essere necessario proteggere una o più celle di una tabella in modo che non sia possibile modificarne accidentalmente il contenuto

La funzione Proteggi cella di Writer

Nel semplice esempio mostrato nell’immagine che accompagna questa guida abbiamo preso come riferimento una semplice tabella utilizzata per creare un modulo anagrafico. La prima colonna contiene il nome dei dati che andranno inseriti mentre la seconda colonna contiene i relativi valori. Per favorire una corretta compilazione del modulo si potrebbe procedere proteggendo le celle della prima colonna e lasciando invece liberamente modificabili quella della seconda colonna. Vediamo quindi come procedere:

  • In una tabella di LibreOffice Writer selezioniamo anzitutto con il mouse le celle che intendiamo procedere.
  • Andiamo quindi nel menù “Tabella” e scegliamo il comando “Proteggi cella”.

Possiamo a questo punto subito verificare che il contenuto delle celle protette non è più modificabile. Provando ad inserire un nuovo valore otterremo infatti un messaggio di avviso di LibreOffice Writer che ci avverte del fatto che il contenuto è in sola lettura. Allo stesso modo la maggior parte dei comandi del menù “Tabella” risulterà non attiva per le celle protette.

Eliminare le protezioni

Se per una qualsiasi ragione è necessario rimuovere la protezione da una più celle basta selezionarle con il mouse, andare nel menù “Tabella” di LibreOffice Writer e selezionare semplicemente il comando “Disattiva la protezione celle”.

Immediatamente il contenuto della cella ritorna ad essere liberamente modificabile.

[Risorse | LibreOffice]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>