Zoom blur con Adobe Photoshop e Flash

di drapoel 1

É possibile fare uno zoom sfocato utilizzando delle immagini lavorate su Photoshop per poi importarle su Flash.


PASSO 1
Innanzitutto prendiamo l’immagine che ci interessa aprendo zoom.psd dall’archivio che potete scaricare qui.



PASSO 2
Nel pannello livelli noteremo un unico strato per la nostra fotografia, creeremo più versioni di questa immagine per poi importarla in flash. Moltiplicate z4 per tre volte fino ad avere quattro livelli identici , consiglio di chiamarli z1, z2, z3.


PASSO 3
Ogni base deve fungere da base per quella successiva. Ora nascondere tutti i livelli tranne z4. Ora utilizzare lo strumento FREE TRASFORM per immettere 40% in larghezza e altezza. Poi fare la stessa cosa per z3 con la differenza che dovrete impostare 60% ai due valori, per z2 80%.


PASSO 4
È importante che i livelli siano allineati per avere un effetto migliore. Modificare l’opacità dei livelli e regolarsi per avere l’effetto il migliore possiible.


PASSO 5
Ora che i nostro livelli sono ben posizionati aggiungiamo la sfocatura radiale, per lavorare meglio disattivare la visibilità su tutti i livelli tranne Z3, poi andare in Filtro poi Blur poi Radial Blur. Impostate 100 di Amount e spuntare Zoom in blur method e Best in quality. Fare lo stesso su Z2 però importare 50 su Amount. Ora salvate il file e preparatevi ad aprire Flash.



PASSO 6
Ora creiamo un filmato con flash (Actionscript 3.0). Quando ci viene chiesto di impostare la larghezza e altezza impostare rispettivamente 600 e 400, e il frame rate a 30. Salvate il file.


PASSO 7
Ora importiamo il file psd che avevamo salvato in Photoshop. Andiamo su Import (o Importa nella versione italiana) e selezionare il file zoom.psd . Ora vedrete tutti i livelli più uno di Background che non dovrete selezionare.


PASSO 8
Selezionate 40 frame sui quale lavorare in Flash. Ora bloccate i livelli z1,z2 e z4. Z4 rappresenta il punto di partenza dello zoom.


PASSO 9
Utilizzeremo il fade tra ogni livello.
Ora selezionate z3 e selezionate il frame 10. Inserite un nuovo keyframe, poi selezionate il frame 17 ed impostate il colore alpha 100. Ora tornate al frame 10 e premendo sul tasto destro scegliete “Crea Motion Tween”.


Ora noterete una freccia che unisce i frame 10 e 17. Se volete potete iniziare a testare il filmato.


PASSO 10
Ora dovete fare la stessa cosa sul livello z2 solo che dovete operare tra il frame 14 al 22 e creare il movimento tra questi due. Ora se fate il test movie vi renderete conto che l’effetto inizia a funzionare per bene.


PASSO 11
Stessa cosa su livello z1 tra frame 18 e 26.


PASSO 12
L’effetto è ora completo , cliccando su Test Movie potrete godervi il prodotto.

via : Layers Magazine

Commenti (1)

  1. molto utile!
    aggiunto a segnalibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>